PRESENZE

La compagnia teatrale DreaMusical Teatro, diretta dal diplomato regista Luca Savani (Scuola del Teatro Musicale – Novara), si è chiesta come poter arrivare alle persone chiuse in casa collaborative alla soluzione della grave emergenza Corona virus.

Il Teatro non può fermarsi, l’arte, la bellezza che sono l’ossigeno della nostra bella Italia non posso essere messi in pausa. Ecco che si è accesa la lampadina delle idee: IL TEATRO A CASA!

DreaMusical ha deciso di regalare, pubblicando on line su You Tube il video dell’ultima produzione “PRESENZE” spettacolo debuttato in aprile 2019 che ha riscosso molto successo di pubblico per via dei temi trattati.
PRESENZE è il primo spettacolo inedito della compagnia scritto da Luca Savani durante il corso per registi della Scuola del Teatro Musicale ispirato al film “Magnifica Presenza” di Ferzan Özpetek.

“PRESENZE” è uno spettacolo in prosa di carattere comico/investigativo prodotto dall’Associazione Teatrale “DreaMusical Teatro”. La regia e i testi sono di Luca Savani (regista diplomato presso la Scuola del Teatro Musicale di Novara). Lo spettacolo nasce con la collaborazione della Consulta della cultura di Nave e la Scuola del Teatro Musicale di Novara.
Lo spettacolo porta in scena, con un linguaggio diretto e contemporaneo, temi di attualità e di grande interesse sociale quali la “memoria” e il tema dell’olocausto, l’amore in ogni forma, l’amicizia, la tolleranza e la speranza.

Sul palco Fabrizio Reboldi – PIETRO, Tiziana Morzenti – MARIA, Claudio Garbelli – PAOLO, Stefano Comini – BLANCHE DUBOIS, Paola Michelotti – LIVIA MOROSINI, Andrea Tempini – FILIPPO, Emanuela Sanzogni – BEATRICE, Tito Aronica – IVAN, Simona Pasquali – LEA, Fabio Basile – LUCA e Jessica Gaffurini – ELENA.
Nel cast tecnico Luca Savani – TESTO E REGIA, Davide Ballardin – LUCI, Davide Bassolini – AUDIO, Flavio Cesaretti – TRUCCO e PARRUCCO, Diego Mondaini – COSTUMI e Serena Zobbio – SEGRETERIA

SINOSSI
È il 2012. Pietro, giovane e timido pasticcere, si trasferisce a Roma per amore e prende in affitto un appartamento in un’antica villa romana. Arrivato nella città eterna, si ricongiunge alla cugina Maria. Pietro e Maria sono più che cugini: il loro è un rapporto quasi fraterno, di fiducia e profonda amicizia.

La prima notte nella nuova casa il giovane siciliano scopre di non essere solo: nell’appartamento, infatti, “vivono” sei misteriose presenze apparentemente uscite da un film degli anni ’40. I fantasmi sono i membri della compagnia teatrale “Apollonio”, fondata nel 1939 da Filippo Apollonio, attore di successo. Incredulo ma anche infastidito dalle presenze che infestano la sua casa, Pietro, è costretto ad ascoltarli per scoprire il motivo della loro permanenza e trovare un modo per liberarsene.

Gli spiriti stanno aspettando l’arrivo di Livia Morosini, prima attrice della compagnia, misteriosamente scomparsa la notte del loro ultimo spettacolo romano. Il giovane Pietro indaga su Livia aiutato da Blanche DuBois, una Drag Queen colorata ed eccentrica. Le ricerche di Pietro portano alla scoperta di qualcosa di davvero sconvolgente. Livia, che era follemente innamorata di Filippo, il capo della compagnia, scopre che Beatrice, compagna di lui, è incinta. Accecata dalla gelosia, la donna, informa un ufficiale delle S.S. che alcuni membri della compagnia, tra cui Beatrice, sono ebrei. Tutta la compagnia viene sterminata mentre Livia si costruisce una nuova vita all’estero, sotto il falso nome di Ornella Vitali, diventando una grande star del cinema e del teatro. Blanche è l’unica a conoscere la vera identità di Ornella Vitali e aiuta Pietro a contattarla con il pretesto di coinvolgerla in un importante progetto editoriale sulle più grandi star di Hollywood. Una volta smascherata, Pietro, costringe Livia ad ammettere le proprie colpe di fronte ai fantasmi della compagnia Apollonio. I sei compagni, sconvolti e profondamente feriti, conoscono finalmente la terribile verità e si liberano della maledizione che li ha tenuti incatenati tra le mura della villa per settanta lunghi anni.

ASSOCIAZIONE CULTURALE DREAMUSICAL TEATRO
Strada Prima di via Ferruccio Ventura, 7
25075 – Muratello di Nave (BRESCIA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *