La Scuola del Musical – SDM porta in scena THE WEDDING SINGER

La SDM è lieta di annunciare il titolo del nuovo spettacolo di fine anno. Una grande hit pop-rock di Broadway: The Wedding Singer, basato sull’omonimo film con Adam Sandler e Drew Barrymore (The Wedding Singer – Prima o poi me lo sposo). Siamo nell’America degli anni ’80: Robbie, un aspirante rockstar che si guadagna da vivere cantando ai matrimoni, viene inaspettatamente lasciato all’altare. Da quel momento in poi la sua visione dell’amore oscilla tra disillusione e insicurezza. La musica cambia quando entra in scena Julia, una giovane cameriera promessa sposa ad uno spietato broker di Wall Street.

In una cornice psichedelica fatta di eccessi e colori stravaganti ritroviamo un amore puro, “bianco” come un vestito da sposa. Seguire i più profondi desideri ed accettarsi per quello che si è, porta sempre a vincere nonostante maschere e barriere.

“The Wedding Singer” apre a Broadway nel 2006 con le musiche di Matthew Sklar e libretto di Chad Beguelin e Tim Herlihy. Il musical per tutta la famiglia presenta dialoghi spassosi e coinvolgenti coreografie d’ensemble, il tutto condito da una buona dose di musica anni ’80.

Lo spettacolo andrà in scena con 3 repliche il 26 e 27 settembre al Teatro Oltheatre de Sica per la regia di Alice Mistroni e Chiara Vecchi. L’adattamento e traduzione del libretto sono a cura di Alice Mistroni e Franco Travaglio, le coreografie e movimenti scenici sono di Chiara Vecchi e le liriche italiane, le orchestrazioni aggiunte e direzione musicale di Giacomo Buccheri, direttore di produzione Giuseppe Musmarra.

Dopo mesi di lontananza dalle scene l’SDM è orgogliosa di essere la prima accademia professionale di Milano a riaprire le porte di un teatro, permettendo ai suoi allievi di fare il primo grande debutto al cospetto di una platea di illustri addetti ai lavori.

Un in bocca al lupo ai nostri talentuosi ragazzi, certi di portarvi come sempre verso un futuro lavorativo di successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *