Il Teatro è fatto di… ri-partenze! Il Teatro dei Filodrammatici di Milano

Esistono due tipi di partenze: partire “da” e partire “per”.
Io preferisco il primo.
È un gesto nobile: non partenza, volo.

Marina Cvetaeva

E per noi adesso è venuto il momento di ri-partire “da”.

Da dove eravamo rimasti, con organizzatori, maestranze, tecnici e artisti.

Da quello che abbiamo sbagliato, sottovalutando una malattia che si è approfittata del nostro individualismo e del nostro bisogno di credere che non potesse toccare proprio a noi.

Dalla consolazione nel riscoprire, attraverso le difficoltà, che esistono un tempo e un ritmo diversi per affrontare le cose e che nessuna arte ha mai saputo far tesoro di questo come lo spettacolo dal vivo.

Ci siamo chiesti quando sarebbe stato il momento di provare a ripartire e abbiamo voluto aspettare finché la risposta non ci convincesse tutti.

Prendendo la rincorsa dalla nostra identità artistica, sociale e culturale, abbiamo immaginato una Stagione concentrata in meno tempo, ma ugualmente rispondente alla nostra identità artistica, sociale e culturale.

Ri-partiamo insieme.

Spingendo la paura un po’ più in là.

Teatro Filodrammatici via Filodrammatici 1, 20121 Milano 02 36727550

Tommaso AmadioBruno Fornasari direzione artistica Teatro Filodrammatici di Milano

Biglietti e abbonamenti in vendita dalle ore 16 di mercoledì 25 novembre tramite il sito www.teatrofilodrammatici.eu.
ABBÒNATI A PARTIRE DA € 34,00
CARTELLONE STAGIONE 2020/21

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *