Dal 25 al 30 aprile 2023 al Teatro Belli di Roma sarà in scena “BROTHERS” per la regia di Gian Paolo Mai

BROTHERS

poesie e cronache di guerra

testi di Oriana Fallaci, Faruk Sehic, Gianni Rodari e Gian Paolo Mai

con Gian Paolo Mai, Francesca Corba, Luigi Tani, Daniela Di Bitonto, Amedeo D’Amico, Riccardo De Felici, Giovanni Solinas, Gaia Babbi, Alessandro Corte, Enrico Manes, Saverio Sagliocca e Francesco Bruno Mai

scene e costumi Rita Forzano

regia Gian Paolo Mai

dal 25 al 30 aprile 2023

TEATRO BELLI-ROMA

Debutta dal 25 al 30 aprile al Teatro Belli BROTHERS, spettacolo diretto da Gian Paolo Mai. Un viaggio tra poesie e cronache di guerra.

L’evento non nasce solo dalla volontà di raccontare l’attuale conflitto Russo- Ucraino. Prende spunto dal conflitto bellico attuale per evidenziare il dramma di tutte le guerre. Da ambo le parti ci sono madri, sorelle che piangono i loro cari.

La miseria, la perdita di un figlio non hanno bandiera.

“Fratelli” appunto. Testimoniare di quella “carne per il cannone”, per dirla alla Trilussa. Soprattutto significare come nella guerra, nella disperazione, l’arte sopravviva e continui a farsi strada. La musica, così come la poesia e la prosa, vivono a volte nel dolore un loro momento di sintesi. Il blues che nasce all’interno delle comunità schiave del Nord America; la poesia di Ungaretti che raggiunge vette elevate proprio durante il primo conflitto mondiale.

Samuel Beckett con la sua opera fortemente segnata dagli orrori della Seconda guerra mondiale. La performance vedrà anche la proiezione di un documento visivo proprio sulla guerra realizzato dalla Cesena Film Academy, già trasmesso da Rai Cinema, da Sky video, Sky TG24 e vincitore di due premi internazionali. Un lavoro concepito come un’arma di distribuzione di pace.

orario spettacoli

da martedì a venerdì ore 21,00

sabato ore 19,00

domenica ore 17,30

Prezzi: Interi € 20,00 – Ridotti € 15,00

TEATRO BELLI

piazza Santa Apollonia, 11a

tel. 065894875info@teatrobelli.itwww.teatrobelli.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *