#FACCIAMOTAMTAM – NEW IDEAS FOR OTHER TIMES con Mario Luzzatto Fegiz e Andrea Concas

Prosegue la programmazione digital del format #FACCIAMOTAMTAM, il palinsesto di approfondimento sui canali social del Teatro degli Arcimboldi, concepito appositamente per rinnovare lo scambio e il dialogo con il pubblico.

Gianmario Longoni, direttore artistico del Teatro degli Arcimboldi, incontrerà mercoledì 2 dicembre alle ore 18.00, in diretta Instagram, la rockstar dei critici musicali, Mario Luzzatto Fegiz. Con Fegiz, con il quale Gianmario Longoni condivide una lunga amicizia, si parlerà di artisti musicali, di grandi concerti e del futuro della musica live. Sicuramente non mancheranno divertenti aneddoti e curiosità di 50 anni di musica, giornalismo e cultura.

Mercoledì 9 dicembre sempre alle ore 18.00, in diretta Instagram, sarà la volta dell’esperto d’arte Andrea Concas, autore del libro “Banksy. 100 domande 150 risposte” (edito da Mondadori), per un viaggio alla scoperta dello street artist più famoso e “misterioso” al mondo. Durante la diretta, Gianmario Longoni e Andrea Concas parleranno di arte e in particolare della mostra allestita al Teatro degli Arcimboldi “UNKNOWN Street Art Exhibition” attualmente sospesa a causa delle normative anti-COVID. Lo scrittore sarà a disposizione degli spettatori collegati da casa per soddisfare tutte le curiosità su Banksy.

#FACCIAMOTAMTAM

#FACCIAMOTAMTAM propone incontri settimanali con dirette, approfondimenti, talk e contenuti speciali che saranno accessibili dai canali social del teatro. Ogni mercoledì un appuntamento con autori, artisti e maggiori esponenti del teatro, dell’arte e della musica per analizzare, approfondire, creare e far circolare nuove chiavi di lettura e di interpretazione del presente e nuove idee per il futuro.

Gianmario Longoni farà gli onori di casa e accoglierà ospiti illustri del mondo della cultura: critici d’arte, artisti, attori, registi, coreografi e personaggi del settore dello spettacolo. Gli incontri coinvolgeranno anche gli spettatori a casa che potranno interagire ponendo domande agli ospiti e commentando la diretta. Si parlerà di arte, di teatro, di musica con approfondimenti, storie e aneddoti. Ma si parlerà anche e soprattutto del futuro del mondo della cultura, profondamente segnato dalla pandemia, che nei prossimi mesi dovrà necessariamente essere ridisegnato e riprogrammato in alcune sue forme con nuove idee e nuovi progetti.

La chiusura imposta ai teatri dal momento di crisi che stiamo vivendo è un’occasione unica per sperimentare il valore aggiunto della proposta digitale che può diventare per il futuro un importante modo di ampliare l’offerta culturale, anche da remoto.

#FACCIAMOTAMTAM Appuntamento ogni mercoledì, alle ore 18, sulle pagine social del Teatro degli Arcimboldi @teatrodegliarcimboldi

Gli appuntamenti di #FACCIAMOTAMTAM:

Ø Mercoledì 2 dicembre ore 18 – diretta Instagram con Mario Luzzatto Fegiz, giornalista, critico musicale.

Ø Mercoledì 9 dicembre ore 18 – diretta Instagram con Andrea Concas, esperto d’arte e autore del libro “Banksy. 100 domande 150 risposte”

MARIO LUZZATTO FEGIZ

Nato a Trieste il 12 gennaio 1947, è per decenni critico musicale e inviato del Corriere della Sera, con numerose esperienze radiofoniche (debuttò nel 1969 alla RAI con Per voi giovani) e televisive (fra cui Mister Fantasy, Re per una notte, Momenti di gloria, Music Farm e, come autore, Emozioni su Raidue).

Autore di saggi e libri (il più noto Morte di un cantautore, la prima ricostruzione della tragica fine di Tenco), è stato docente all’Istituto per la Formazione al Giornalismo di Milano. Nelle vesti di attore ha portato in scena lo spettacolo teatrale Io odio i talent show.

Il giorno del suo settantesimo compleanno, il 12 gennaio 2017, è stata pubblicata per la Hoepli la sua autobiografia Troppe zeta nel cognome, il cui titolo è tratto da una frase pronunciata negli anni novanta da Pippo Baudo, che ne ha curato la prefazione. Per il Corriere della Sera prosegue a curare il forum: Fegiz files

http://forum.corriere.it/fegiz_files/

ANDREA CONCAS

Appassionato, curioso, talvolta visionario, ogni giorno Andrea Concas parla di Arte e Innovazione come Art Entrepreneur, divulgatore, docente e speaker in tutto il mondo.

È fondatore e CEO della startup dell’arte Art Backers, di Art Rights piattaforma per la gestione e certificazione delle opere d’arte, di ArtBackers.Agency agenzia di Marketing Culturale e Comunicazione dedicata al mondo dell’Arte 3.0. e di ArtCollateral, primo Escrow Agent del mondo dell’Arte dedicato all’Art Lending.

Ha dato vita alle gallerie d’arte The AB Gallery e fondato ProfessioneARTE.it, la prima community online per la formazione, aggiornamento e orientamento verso le professioni dell’arte.

Ha ideato il primo “Libro ChatBOT” del mondo dell’arte con la collana “100 Domande 150 Risposte”, edita da Mondadori Electa, che grazie ad ArteConcasBOT, risponde alle domande sugli artisti, sulla loro vita, le opere e il mercato. Leonardo da Vinci e Banksy i primi artisti, il terzo in pubblicazione per il 2021.

È autore del libro “ProfessioneARTE – I protagonisti, le opportunità di investimento, le nuove sfide digitali”, la prima guida per chi dell’arte vuole fare la sua professione. Ha pubblicato a maggio 2020 “L’Arte Post Coronavirus. Strategie digitali per i professionisti dell’Arte” in formato eBook, edito da Edizioni Piemme. Con i suoi video e canali social legati al profilo @ArteConcas, promuove e supporta l’arte ogni giorno.

Banksy. 100 domande 150 risposte

Il secondo volume di Andrea Concas è dedicato a Banksy. Un viaggio alla scoperta dello street artist più famoso e “misterioso” al mondo. I suoi graffiti sono diventati icone contemporanee e di denuncia sociale, mentre la sua identità resta ancora sconosciuta.

Sono tante le curiosità che Andrea Concas ci svela su Banksy, e lo fa in un modo innovativo, andando oltre le pagine del libro, grazie ai suoi video, che coinvolgono importanti protagonisti della Street Art e del mondo dell’arte e con più di 500 contenuti interattivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *